Aldo Biscardi: ” Il segreto di Francesco? La semplicità”.

aldo biscardiGrande comunicatore, talvolta affabulatore. Ha spopolato e spopola ancora col Processo, marchio di successo. Magari non adatto ai palati fini, eppure di grande presa e appeal. Parliamo di Aldo Biscardi, uno che di comunicazione si intende. Aldo, qual é il segreto nel successo mediatico di Papa Francesco?: ” Permettimi di dire che segreti io non ne vedo affatto”. O bella: ” Il segreto si addice a chi vuole fingere, a chi crea un personaggio dal nulla per moda o scopo, ma Papa Francesco é quello, non recita e pertanto non vedo alcun segreto”. Va bene, qual é la carta vincente?: ” Papa Francesco, nella sostanza, non sta derogando al magistero di chi lo ha preceduto. Ma sta cambiando la rotta del Papato. Ha deciso di non occupare l’ appartamento, di avvicinarsi ancora di più agli ultimi, bacia i bambini, la gente lo sente come un fratello maggiore, uno di noi”. Ti ha sorpreso?: ” Direi che ha sorpreso tutti, meno chi lo conosceva e sapeva che aveva sempre vissuto a quel modo. Nella sua enorme semplicità, che é spontanea, é un grandissimo comunicatore, e sono certo, rilancerà una chiesa che sembrava stanca e in crisi”. Che cosa altro ti ha colpito?: ” Paradossalmente in lui non vedo il Papa, pur rimanendo fedele al papato, ma una sorta di grande ed autorevole parroco nel quale sperare e credere”.

Bruno Volpe

3 Comments on "Aldo Biscardi: ” Il segreto di Francesco? La semplicità”."

  1. Cosa dovrebbe essere il Papa, se non un grande ed autorevole parroco nel quale sperare e credere?
    Se uno ha un parroco nel quale sperare e credere, è un uomo fortunato.

    • Cosa dovrebbe essere il papa? Magari il vicario di Dio. Cristo ha fondato la sua Chiesa su Pietro, non sui parroci, che sono soltanto gli aiutanti dei vescovi. Il papa gode di un’assistenza speciale dallo Spirito santo, l’infallibilità quando decreta ex cathedra in materia di fede, altro che parroco. Ed è il custode del depositum fidei, di ciò che gli è stato trasmesso. Forse dovrebbe rendersene conto anche Francesco.

  2. Cosa dovrebbe essere un papa? mi accontenterei che fosse una persona normale… purtroppo ne abbiamo avuto di delinquenti… come papa Borgia

Leave a comment

Your email address will not be published.


*